Imola: lanciavano petardi durante corteo no-Gelmini, denunciati due giovani

Imola: lanciavano petardi durante corteo no-Gelmini, denunciati due giovani

IMOLA - Si divertivano a lanciare petardi durante la manifestazione degli studenti anti-Gelmini, ferendo nella circostanza una ragazza. Due studenti alle scuole superiori, entrambi incensurati, sono stati denunciati. Si tratta di pakistano di 20 anni e di un minorenne italiano di origine marocchina che dovranno rispondere dell'accusa di accensioni pericolose in un luogo in cui è in corso una manifestazione pubblica. Il 20enne, fermato durante il corteo, è stato trovato in possesso di dieci petardi, mentre il compagno di una sportina di plastica all'interno delle quale ve ne erano venti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due giovani studentesse, una delle quali leggermente ferita al polpaccio destro, si sono riservate di presentare querela contro i due ragazzi. Sono state proprio loro ad indicare alle forze dell'ordine la presenza di due giovani che lanciavano i petardi nel corso della manifestazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -