Imola, nel weekend del primo maggio arriva l'International GT Open

Imola, nel weekend del primo maggio arriva l'International GT Open

Imola, nel weekend del primo maggio arriva l'International GT Open

IMOLA - E' iniziato il conto alla rovescia in vista del secondo grande appuntamento internazionale automobilistico in programma all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari. La prossima settimana l'impianto imolese ospiterà infatti la prova italiana dell'International GT Open, che è anche il round di apertura del campionato articolato su otto appuntamenti. In pista le vetture Granturismo di marchi prestigiosi come Ferrari, Porsche, Aston Martin e Ford, pronte a darsi battaglia.

 

La prima gara è in programma sabato, mentre l'altra domenica. Il weekend imolese avrà dunque l'International GT Open come appuntamento di riferimento ma il programma è ricco anche di altre gare, assolutamente interessanti sia dal punto di vista tecnico che agonistico. Come i Campionati Italiani Prototipi, Porsche Carrera Cup e Supercoppa Seat Leon, per finire con due Trofei combattutissimi come il Maserati Trofeo Gran Turismo e la Formula 2000 Light.

 

In totale saranno ben undici le gare che si disputeranno, per una due giorni a quattro ruote di altissimo livello. Per favorire la presenza degli appassionati, Formula Imola ha deciso di praticare un costo di ingresso al paddock, valido sia per il sabato che la domenica, di 12 euro, mentre l'accesso alle tribune sarà gratis. I pass sono acquistabili al Centro Accrediti, zona Rivazza, negli orari che si trovano sul sito dell'autodromo, oltre a tutte le informazioni sulla manifestazione.

 

"Con l'inizio di maggio entriamo nel pieno della nostra attività e lo facciamo con una gara di grande spettacolarità e contenuti tecnici come l'International GT Open, dove saranno presenti vetture del livello di Ferrari, Porsche, Aston Martin e Ford - ha esordito Walter Sciacca, amministratore delegato e direttore dell'Enzo e Dino Ferrari -.  A ciò abbiamo aggiunto altre cinque categorie e devo dire che il programma è sicuramente molto interessante. Mi preme sottolineare il costo promozionale dell'ingresso al paddock, una scelta che continueremo a fare durante tutta la stagione per incentivare la presenza di pubblico in queste grandi manifestazioni automobilistiche, che hanno tutte le caratteristiche per offrire un grande spettacolo a tutti gli appassionati di motori e non solo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -