Imola:presentato dall'assessore Mungo ''Il mese per parlare delle donne''

Imola:presentato dall'assessore Mungo ''Il mese per parlare delle donne''

IMOLA - "Adesso ci sono piu' donne precarie, cio' significa piu' ricattabili. E molto spesso, quelle che perdono il lavoro sono sole". Lo ha affermato l'assessore alle Pari oppurtunita' del Comune di Imola, Donatella Mungo, presentando questa mattina le iniziative in occasione della festa delle donne.

 

E proprio per andare verso un ambiente di lavoro piu' giusto, il Comune di Imola, assieme al Circondario, si e' fatto partner di un progetto che coinvolge due cooperative del sociale, "Seacoop" e "Il Solco" che a maggio sottoscriveranno la carta per le Pari oppurtunita', promossa dal ministro Mara Carfagna. Con questo documento, le imprese si impegnano per "contribuire alla lotta contro tutte le forme di discriminazione sul lavoro, e alla valorizzazione delle diversita' all'interno dell'organizzazione aziendale, con particolare riguardo alle pari opportunita' fra uomo e donna".

 

Attualmente, la sperimentazione sta procedendo con una serie di questionari finalizzati a studiare un riassetto gestionale, la' dove necessario. Per tutto mese di marzo, inoltre "abbiamo previsto un

 calendario ricco- spiega Mungo- perche' una giornata ci sembrava troppo poco per parlare delle donne". Lunedi' 8 marzo si festeggera' a palazzo con un brindisi per tutte le dipendenti.

 

Sabato 13, invece, sara' la volta del laboratorio di ascolto della Traviata nella sala dell'Annunziata. Due sono gli appuntamenti dedicati ad Anna Kuliscioff (nell'anno del centenario della morte di Andrea Costa): uno venerdi' 12 nella biblioteca comunale, e un altro sabato 27 nella sala delle Stagioni. Intanto, dall'8 marzo al 5 aprile torna la sperimentazione dei taxi rosa con i buoni distribuiti dall'Informacittadino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -