Imola, prime prove libere dell'International Gt Open: dominio Ferrari

Imola, prime prove libere dell'International Gt Open: dominio Ferrari

Imola - E' iniziato il weekend a quattro ruote all'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, con una giornata di prove libere che ha visto scendere in pista tutte le categorie: International GT Open, Campionato Italiano Prototipi, Porsche Carrera Cup Italia, Supercopa Seat Leon Italia, Maserati Trofeo Gran Turismo e Formula 2000 Light. Dominio Ferrari nell'International GT Open, con le vetture della Casa di Maranello, sia nella versione 430 che nella nuova 458, che hanno realizzato le migliori prestazioni.

 

I più veloci in assoluto sono stati Miguel Ramos e Raffaele Giammaria, che hanno fermato i cronometri sull'1'45"648, alla media di 167,277 km/h. Unico altro equipaggio a scendere sotto l'1'46" è stato quello composto da Philipp Peter e Michael Broniszewski, autori di 1'45"947. Terzo crono per Soheil Ayari e Nicolas Misslin in 1'46"134. Prima delle avversarie la Porsche 911 RSR di Andrea Ceccato e Alvaro Barba, che hanno realizzato come miglior tempo 1'46"696. Positiva la prestazione dell'equipaggio dell'Aston Martin DBRS 9, composto da Massimiliano Wiser e Gabriele Lancieri, autori di 1'46"925. Ancora una Ferrari a realizzare la velocità massima, 276,215 km/h, guidata da Lorenzo Bontempelli e Stefano Gattuso.

 

Nel Campionato Italiano Prototipi si annuncia un duello tra Fabio Francia con l'Osella e Ivan Bellarosa con la Wolf, decisamente i più veloci nella doppia sessione di prove libere. Francia ha realizzato il miglior crono assoluto in 1'43"752, infliggendo quasi quattro decimi al suo rivale. Terzo tempo per Marco Visconti (Wolf) in 1'45"687.

Più equilibrio nella Supercopa Seat Leon Italia, con quattro piloti racchiusi in mezzo secondo. Il più veloce è stato Leonardo Geraci in 1'58"480, che ha fatto meglio di Roberto Gentili per soli sette centesimi. Terzo crono per Danilo Galvagno, quarto per Franco Fumi, divisi da 65 millesimi.

 

Nella Porsche Carrera Cup Italia, ottima prestazione per i due piloti della scuderia Petri Corse Motorsport, Vito Postiglione e Alex Frassineti, autori rispettivamente della migliore prestazione in 1'47"507 e del terzo tempo in 1'47"976. Ad interrompere il loro predominio ci ha pensato Alessandro Balzan, il più veloce nella seconda sessione, che fatto segnare il secondo crono assoluto in 1'47"793.

 

Battaglia a colpi di giri veloci nel Maserati Trofeo Gran Turismo. A spuntarla è stato David Baldi, autore di 1'54"584, con Stefano Gai che alla fine ha accusato un gap di poco più di un decimo. Terzo tempo per Nicolò Piancastelli, ultimo pilota ad infrangere il muro dell'1'55".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine nella Formula 2000 Light, giro veloce per Simone Gallo in 1'48"826, davanti ad Antonio Pellitteri (1'48"929) e Pietro Peccenini (1'50"391). Le gare di sabato e domenica saranno trasmesse in diretta TV. L'International GT Open su Nuvolari (canale 144 Sky) e Primocanale (canale 595 Sky); Campionato Italiano Prototipi, Supercopa Seat Leon e Maserati Trofeo Gran Turismo su Nuvolari; Porsche Carrera Cup su Class Life (canale 507 Sky).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -