Imola, quattro giorni di pura passione targati Ducati

Imola, quattro giorni di pura passione targati Ducati

Imola, quattro giorni di pura passione targati Ducati

IMOLA - Quattro giorni di pura passione, spettacolo e gare avvincenti, tutto all'insegna del marchio Ducati, attendono l'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari in questo penultimo weekend di giugno. Si inizia giovedì e venerdì con il ritorno ad Imola della Ducati Riding Experience, quest'anno patrocinata dalla Federazione Motociclistica Italiana, una delle scuole guida più importanti e qualificate nel panorama nazionale.

 

In questa due giorni i numerosi allievi avranno la possibilità di scoprire i segreti della guida di una moto, divisi in due gruppi: Pista 2, con utilizzo delle Ducati 849, e Master, per i più esperti, che avranno a disposizione le 1198 S con l'acquisizione dati. E' previsto inoltre un corso base riservato ai neofiti della moto, che si terrà il venerdì nel paddock del circuito. In questo caso le moto sono le Monster 696.

 

Dopo due giornate di scuola guida, ci sarà spazio per i piloti impegnati nel Ducati Desmo Challenge, con tre classi in pista: Superbike, Superstock e Protwins. Si comincia il sabato con la giornata dedicata alle prove libere, quindi la domenica ci sarà la mattinata dedicata alle prove di qualifica e il pomeriggio via alle gare, che si annunciano spettacolari ed avvincenti.

 

Il Ducati Desmo Challenge, articolato su cinque prove, fa tappa ad Imola per il suo terzo appuntamento e segna il ritorno di una gara nazionale all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari a distanza di quattro anni. Dopo due gare, nella Superbike guida la classifica Luca Pini, davanti a Marco Caspon e Davide Grandi; nella Superstock, il leader è Claudio Brambilla, che precede Mattia Sala e Paolo Mauri; infine nella Prototwins, comanda Alessandro Valia, secondo è Walter Bartolini e terzo Luca Pini.

 

Per tutti gli appassionati, l'accesso al paddock dell'autodromo e alle tribune di fronte ai box è libero. Inoltre ci sarà la possibilità di provare la gamma Ducati, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Una occasione da non perdere per poter vivere un weekend di grande passione, tutta all'insegna delle due ruote.

 

"La Ducati considera l'Enzo e Dino Ferrari la sua pista di casa e questa quattro giorni conferma quanto sia solida la partnership fra l'autodromo e la Casa di Borgo Panigale - ha affermato Walter Sciacca, direttore dell'Autodromo Enzo e Dino Ferrari -. La nostra pista è quanto di meglio si possa trovare per insegnare il modo corretto di guidare una moto, e la Ducati Riding Experience è la scuola giusta per farlo perché mette a disposizione grande esperienza e un team di istruttori davvero qualificati. E poi ci sarà anche il momento racing con il Ducati Desmo Challenge, un monomarca da sempre punto di riferimento dell'attività nazionale. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per un grande fine settimana".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -