Imola, rassicurazioni del sindaco: "Presto una nuova guida per l'autodromo"

Imola, rassicurazioni del sindaco: "Presto una nuova guida per l'autodromo"

Imola, rassicurazioni del sindaco: "Presto una nuova guida per l'autodromo"

IMOLA - Il sindaco di Imola, Daniele Manca, rassicura la sua città sul futuro dell'autodromo: presto una nuova guida sarà al timone del "Enzo e Dino Ferrari". "Abbiamo deciso di avviare un nuovo progetto - spiega -, di creare una nuova compagine, poiche' la nuova proprieta' di Norman non considera l'autodromo tra i suoi business primari. Siamo disponibili ad una verifica con la citta' per la cessione delle quote di Formula Imola ad un nuovo soggetto".

 

Il sindaco assicura che "non lasceremo a spasso i creditori: quello che abbiamo fatto per il fallimento Sagis lo faremo anche ora". Cosi', il sindaco di Imola, Daniele Manca, interviene sulla travagliata vicenda dell'Autodromo, e sgombra il campo da possibili polemiche per le ricadute negative sul territorio. Il sindaco e' dunque intenzionato ad avviare "contatti con nuovi soggetti per una nuova partnership, specializzati nei settori auto e moto, ma anche sugli altri assi strategici sui quali ci muoviamo: sistema fieristico, mobilita' sostenibile e grandi eventi musicali internazionali".

 

Si lavorera' "per costruire un nuovo contenitore, con l'Ente pubblico in funzione di controllo, come prima; non interromperemo il calendario, ne' i lavori, ma arriveremo in tempi rapidi alla scelta di un soggetto per la gestione ottimale dell'impianto", aggiunge Manca. Attualmente inoltre i revisori dei conti "stanno procedendo nel percorso di verifica dei conti e dello stato patrimoniale di Formula Imola, ed il presidente di Con.Ami si e' dimesso dal consiglio di amministrazione con una scelta concordata con il Comune, per salvaguardare il ruolo pubblico", spiega ancora Manca.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il sindaco, comunque, Formula Imola "fino ad oggi ha svolto un lavoro positivo, attivandosi per l'omologazione della pista". La crisi economica, giustifica pero', ha colpito molti settori di attivita' del suo azionista di maggioranza, Norman, "cio' ha portato ad una modifica degli assetti interni di Norman e del suo rapporto con Formula Imola, e' cambiato l'azionista di riferimento".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Ken
    Ken

    Ma perchè non prendere i soldi e gli investimenti del progetto dell'autodromo di Ravenna e metterli per riammodernare una volta per tutte l'autodromo di Imola?!? Dimenticavo, ogni provincia vuole il suo autodromo nel giardino di casa... proprio come gli aeroporti...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -