Imola, razzia all'outlet di Castel Guelfo. Presi quattro malviventi

Imola, razzia all'outlet di Castel Guelfo. Presi quattro malviventi

Imola, razzia all'outlet di Castel Guelfo. Presi quattro malviventi

IMOLA - Razzie all'outlet di Castel Guelfo. I Carabinieri della Stazione di Castel Guelfo e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Medicina hanno arrestato romeni: si tratta di G.C., 26 anni, N.B., 26, N.A.U, 24, e R.A.C., 32. I quattro malviventi erano stati notati dai militari, impegnati in uno specifico servizio, mentre si aggiravano con fare sospetto all'interno del centro commerciale, facendo spola fra i vari negozi ed una Fiat Punto parcheggiata all'esterno.

 

Dopo l'ennesimo deposito di merce, gli uomini dell'Arma li hanno bloccati mentre stavano per salire a bordo dell'autovettura per andar via. A bordo i militari hanno rinvenuto venti paia di scarpe (del valore di circa 1.500 euro), di cui i quattro non hanno saputo dimostrare l'acquisto, nonché due borse schermate all'interno con dell'alluminio, del tipo utilizzato per eludere i sistemi antitaccheggio.

 

Un rapidissimo accertamento ha infatti consentito ai Carabinieri di accertare che le scarpe erano state poco prima asportate dal vicino negozio "Nike", da cui i rumeni le avevano sottratte - in più riprese - nascondendole dentro le citate borse schermate. Dopo aver restituito la refurtiva ai legittimi proprietari, i Carabinieri hanno tratto in arresto i quattro malviventi che verranno processati con rito direttissimo dalla locale Autorità Giudiziaria con l'accusa di furto aggravato in concorso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -