Imola, rifiuti da Napoli. Sit in di protesta davanti la discarica

Imola, rifiuti da Napoli. Sit in di protesta davanti la discarica

Imola, rifiuti da Napoli. Sit in di protesta davanti la discarica

IMOLA - Nei prossimi giorni, l'arrivo dei primi rifiuti di Napoli nella discarica di Imola passera' tutt'altro che sotto silenzio. Lo promette il capogruppo della lista civica Unione di centrodestra, Riccardo Mondini, che fa sapere di essere gia' sul piede di guerra per protestare contro l'operazione concordata con la Regione: a Imola verranno smaltite tutte le 5.000 tonnellate di rifiuti campani destinati all'Emilia-Romagna. Lunedì mattina è stato attuato già un piccolo presidio.

 

La protesta, alla quale hanno partecipato alcuni residenti, è stata fatta di fronte la discarica ed è durata alcune ore. "Abbiamo visto sfilare decine di autocarri provenienti da tutte le parti della Emilia-Romagna che scaricavano pattume - ha riferito Mondini -. E' incredibile il carico di traffico che si svolge su quella instabile strada sui calanchi". Il presidio verra' replicato anche martedì mattina.

 

E inoltre, "la nostra decisa contrarieta' si esprimera' con manifestazioni di aperto dissenso in tutte le sedi istituzionali e non", ha affermato Mondini, a maggior ragione "dopo il diniego da parte del presidente della commissione Attivita' produttive, Filiberto Mazzanti, di potere verificare le modalita' di controllo eseguite dagli organi preposti al momento del versamento in discarica di tali rifiuti".

 

In conclusione, "riteniamo che sia una vera rapina mascherata da solidarieta'. Chiederemo al sindaco che nel Consiglio comunale di mercoledi' prossimo ci spieghi i contorni reali della vicenda.

E' assurdo che i cittadini non debbano avere notizie certe, scritte e ufficiali. Contrario il sindaco, Daniele Manca: "Trovare gente in discarica, e' discarica. Non si puo' essere per la patria la mattina, e cambiare idea il pomeriggio".  

 

Inoltre, ha assicurato, "non mi sottrarro' a nessun incontro pubblico da chiunque mi venga chiesto". Ma sul giorno esatto in cui arrivera' il primo carico di rifiuti, Manca ha fatto sapere di non avere notizie certe. (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -