IMOLA - Tributo agli invincibili sognatori con il Don Chisciotte dell'Osservanza

IMOLA - Tributo agli invincibili sognatori con il Don Chisciotte dell'Osservanza

IMOLA – Questa sera al teatro dell'Osservanza di Imola va in scena lo spettacolo “Chisciotte e gli invincibili” con Erri De Luca, Gianmaria Testa e Gabriele Mirabassi, con Andrea Violato alle luci, Claudio Viberti fonico ed il coordinamento Paola Farinetti.

“Alonso Chisciano, in arte Chisciotte, intorno alla cinquantina, si mette per strada alla missione di contrastare ingiustizie, riparare torti. È finita da tempo l’epoca della cavalleria errante, ma lui non si arrende all’evidenza d’essere arrivato ultimo e a tempo scaduto. Chisciotte non si arrende all’evidenza. Viene battuto, sconfitto, rovesciato e però non smette di riprovare ancora. Lui che non ha mai la meglio sui giganti che incontra, è l’invincibile. Chi sconfitto sempre, mai rinuncia a battersi di nuovo è invincibile. Forti di questa convinzione siamo andati a cercare tracce di Chisciotte nella vita e nei libri che abbiamo conosciuto. Di lui troviamo avventure in storie di amore, di guerra e di prigionia. Ne caviamo musiche per accompagnare le parole che affidarono alla sola voce. Sopra una tavola di legno robusto battiamo nocche, appoggiamo gomiti e chitarre per una ballata in suo onore. La nostra qualità è mista: un soffiatore di clarinetto chiamato in concerti per il vasto mondo, un fabbro di canzoni dalla voce di vento in una grotta, uno che scrive storie improvvisamente ricordate.
Erri De Luca,Gabriele Mirabassi, Gianmaria Testa, un trio che chiama alla sua tavola Chisciotte l’invincibile, che probabilmente se ne sta seduto nel buio della sala. Perché in ogni sera e in ogni piazza ce n’è uno e non è detto che sia di genere maschile. Bussiamo alla sua ombra perché si affacci ancora sul suo quadrupede asmatico a intimare la resa ai prepotenti. Sul palco c’è una sedia per lui”. Con queste parole gli stessi protagonisti presentano i loro spettacolo dedicato a coloro che non si fanno mai affondare dalle sconfitte ma continua a lottare per raggiungere i loro sogni come Don Chisciotte alter ego ed alternativa della pazzia.

Informazioni e prenotazioni: 0542.25860
Ingresso 8 euro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -