Imola, ultimi giorni per partecipare a "Red Submarine. Il talento ce l'hai nel sangue"

Imola, ultimi giorni per partecipare a "Red Submarine. Il talento ce l'hai nel sangue"

IMOLA - Fino al 20 marzo 2011 è possibile partecipare al concorso "Red Submarine. Il talento ce l'hai nel sangue: fallo emergere" organizzato dalla Regione Emilia Romagna, l'Ufficio scolastico regionale, e le associazioni Avis e Fidas, nell'ambito della campagna regionale per promuovere la donazione di sangue.

 

Il concorso, alla sua terza edizione, è rivolto agli studenti delle ultime due classi degli Istituti scolastici secondari di secondo grado dell'Emilia-Romagna, ed è diviso in due sezioni: una per le idee video (realizzazione di un videoclip con la videocamera o il telefonino) e una per le idee audio (audio clip) che contengano un messaggio di solidarietà sul tema della donazione di sangue, elaborando in modo personale, come sottolinea Neri Marcorè testimonial dell'iniziativa, "l'invito ad un gesto di solidarietà che fa bene a se stessi e agli altri".

 

Al concorso è possibile partecipare, sia singolarmente che in gruppo e presentando anche più di un lavoro, compilando la scheda di iscrizione (tutti i materiali dell'iniziativa sono disponibili nel sito www.saluter.it/donaresangue) ed inviandola all'indirizzo info@concorsoredsubmarine.it.

La versione originale firmata della scheda va spedita, contemporaneamente ai Videoclip e audio clip, entro e non oltre il 20 marzo 2011 all'Agenzia Nouvelle, via Roma 41 - 40061 Minerbio (Bo) e per e-mail all'indirizzo info@concorsoredsubmarine.it.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'anno si può vincere una "borsa di studio"(di 500 euro per i vincitori provinciali e di 1000 euro per i vincitori assoluti): un premio destinato al tuo Istituto, che potrà così continuare a programmare e realizzare iniziative didattiche e progetti di sensibilizzazione su temi sociali come la donazione di sangue, l'altruismo e la solidarietà.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -