Imola, villetta a schiera in fiamme. Forse tutta colpa di un mozzicone di sigarette

Imola, villetta a schiera in fiamme. Forse tutta colpa di un mozzicone di sigarette

Imola, villetta a schiera in fiamme. Forse tutta colpa di un mozzicone di sigarette

IMOLA - Potrebbe esser un mozzicone di sigaretta lasciato incautamente accesso su un materasso all'origine di un incendio divampato venerdì mattina in una villetta a schiera a Osteria Grande, in via Bandiera 66/C. Fortunatamente il rogo non ha causato feriti. A dare l'allarme al ‘115', intorno alle 8, sono stati i vicini di casa dopo aver notato del fumo uscire dal lucernaio dell'abitazione occupata in affitto da alcuni muratori di una ditta napoletana.

 

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco di Imola. Le fiamme hanno interessato il vano giorno, gli infissi, il vano scale e anche parte dell'impianto elettrico. L'abitazione, che non ha riportato danni strutturali, è stata comunque dichiarata inagibile per i danni da fumo. L'intervento dei Vigili del Fuoco si è concluso poco dopo le 13, quando gli operai hanno terminato di portar via quanto di utile si è salvato dalla casa. Sul posto erano presenti anche i Carabinieri di Castel San Pietro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -