Imprese, Road Show per il progetto "AMerica Latina"

Imprese, Road Show per il progetto "AMerica Latina"

Fa di nuovo tappa nelle Camere di commercio dell' Emilia-Romagna il Progetto "America Latina" (https://www.progettoamericalatina.it), avviato per promuovere collaborazioni economiche, attraverso le partnership industriali e commerciali, tra le Pmi italiane e latino americane. Il progetto "America Latina", è un' iniziativa nata per incrementare il volume d'affari di aziende italiane nell'area, e favorire lo sviluppo delle imprese di quei territori, stimolando investimenti con accesso a strumenti finanziari competitivi. Mercoledì 16 (al mattino a Piacenza, al pomeriggio Parma) e giovedì 17 settembre (al mattino a Rimini e al pomeriggio a Ferrara), un "road show" organizzato da Unioncamere Emilia Romagna, Promofirenze, Unioncamere Toscana e BIC Lazio, grazie alla partecipazione della Inter American Investment Corporation (IIC - Gruppo BID), presenterà alle imprese un ampio ventaglio di servizi utili per avvicinarsi per la prima volta ai paesi dell'America Latina o per rafforzare la presenza su quei mercati. In particolare, il "Progetto America Latina" ha messo a punto un network di oltre 35 strutture al servizio delle aziende italiane e latino americane per reperire informazioni, dazi doganali, ricerche di settore; un database dove individuare potenziali partner commerciali ed industriali; finanziamenti promossi dalla Inter American Investment Corporation (IIC - Gruppo BID). Sono previsti incontri personalizzati con le aziende al termine della presentazione.

 

La partecipazione è gratuita per le aziende che si iscriveranno facendo pervenire il modulo agli uffici estero delle Camere di commercio di riferimento. Info: Unioncamere Emilia-Romagna, Mary Gentili mailto:maria.gentili@rer.camcom.it tel. 051/6377023

 

"Il progetto America Latina cresce - sottolinea il segretario generale di Unioncamere Emilia-Romagna, Ugo Girardi -oltre ad iniziative commerciali di export, o  delocalizzazioni, le imprese italiane sono interessate a sviluppare investimenti diretti, partnership, joint venture con le imprese dei paesi sudamericani. Lo sviluppo andrà nel senso di una sempre maggiore attenzione e assistenza specializzata alle imprese".

 

Molto funzionale allo sviluppo del progetto è il portale web (https://www.progettoamericalatina.it) che consente alle aziende italiane di avere uno strumento a disposizione per prendere conoscenza diretta di informazioni relative ai mercati latino americani, permetterà di individuare potenziali partner commerciali ed industriali, grazie al matching automatico, e consentirà di valutare le soluzioni di finanziamento proposte da IIC.

 

"L'iniziativa -dice Antonello Bove, responsabile per l'Italia dell' IIC - è considerata un progetto di cooperazione decentrata, attraverso il coinvolgimento del sistema camerale italiano, che contribuisce a rafforzare i rapporti commerciali-industriali e di trasferimento di know-how italiano. E' un esempio di come la cooperazione internazionale possa contribuire allo sviluppo economico creando meccanismi di promozione innovativi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -