In 150 in Vespa da Milano Marittima a Viareggio

In 150 in Vespa da Milano Marittima a Viareggio

In 150 in Vespa da Milano Marittima a Viareggio

MILANO MARITTIMA - Sono rientrati domenica sera alle località di residenza, in tutta tranquillità ripercorrendo a ritroso l'itinerario della traversata che li ha portati dal mar Adriatico al Tirreno in sella alla Vespa, lo scooter mito italiano. Gli oltre 150 appassionati hanno messo nel cassetto dei ricordi un'avventura che li ha portati a percorrere oltre 320 chilometri su strade panoramiche a bassissimo traffico principalmente dell'Appennino tosco-romagnolo a scoprire le eccellenze.

 

 Ha avuto pieno successo l'idea del Vespa Club Faenza di realizzare una traversata "in Vespa dall'alba al tramonto" da Milano Marittima a Viareggio, in una delle giornate più lunghe dell'anno, per celebrare i 65 anni di vita dello scooter più famoso del mondo. Sono arrivati tutti al traguardo, anche Vittorio Piva, il lughese protagonista di tante 100 km del Passatore e poi della traversata in Ape car da Lugo a Santiago de Compostela in Spagna.

 

Un uomo abituato alle grandi distanze, a piedi o motorizzato, che ha raggiunto l'obiettivo anche in questa occasione, pur essendo partito con quattro ore di ritardo per un guasto elettrico, ed aver dovuto compiere tutto il percorso in solitaria. Con meno soste degli altri partecipanti, Piva è arrivato a Viareggio poco dopo il tramonto.

 

"L'accoglienza a Milano Marittima è stata ottima - dice il presidente del Vespa Club Faenza, Luca Dumini - e così in tutte le località attraversate. Un po' inferiore alle aspettative a Viareggio dove c'è stato qualche problema logistico, ma a parte questo particolare, il bilancio è ampiamente positivo. E' già possibile pensare ad un' iniziativa del genere per il prossimo anno, con qualche novità legata a questa esperienza". I Vespa Club organizzatori accanto a Faenza sono stati otto: Milano Marittima, Romagna, Marina Romea, Faenza, Mugello, Val Bisenzio, Montemurlo, Lucca, Viareggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -