In crescita il turismo over 65 in Emilia Romagna: "Servizi di qualità"

L’Assemblea nazionale 2016 è un gradito ritorno dopo l’analogo incontro svolo, nell’ottobre 2013, presso il Centro Congressi di Bellaria-Igea Marina

E’ di circa 50 milioni di euro il fatturato annuo del turismo senior (over 65 anni) in Emilia Romagna generato da un movimento turistico stimato in 90-100mila arrivi annui per un milione e mezzo di presenze. E’ in crescita in regione il peso del turismo senior, scelta per la sua ricchezza turistica e di servizi e l’alta qualità dell’accoglienza. Un importante spaccato, per capire e conoscere le richieste del turista senior, è costituito dal mondo dei Centri Sociali e una rilevante occasione di conoscenza sarà dell’Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti (ANCeSCAO) che ha per tema “Per vocazione coltiviamo benessere sociale”.

L’Assemblea nazionale ANCeSCAO - dove sono attesi circa mille delegati e che vede la collaborazione di Apt Servizi - si svolgerà dal 26 al 28 ottobre al Centro Congressi del Best Western Palace Hotel della Repubblica di San Marino ed i delegati soggiorneranno negli hotel di Rimini. L’Assemblea nazionale 2016 è un gradito ritorno dopo l’analogo incontro svolo, nell’ottobre 2013, presso il Centro Congressi di Bellaria-Igea Marina.

Nata il 12 marzo 1990 fanno oggi riferimento ad ANCeSCAO 1435 Centri Sociali (per un totale di circa 395.000 iscritti) che, nel 2016, si stima abbiano organizzato vacanze in regione per 18-20mila turisti senior per circa 280mila presenze. L’assemblea nazionale è stata presentata oggi al Grand Hotel di Rimini nel corso di una conferenza stampa dove sono intervenuti per ANCeSCAO il presidente Esarmo Righini e il vice presidente Gianfranco Lamperini, la presidente Apt Servizi Emilia Romagna Liviana Zanetti e, per la Segreteria di Stato per il Turismo della Repubblica di San Marino, il Capitano di Castello di Serravalle Vittorio Brigliadori.

 “L’Emilia Romagna - ha affermato la presidente di Apt Servizi Liviana Zanetti - è da anni specializzata nell’accoglienza di turisti senior, grazie al lavoro degli operatori e la qualità della sua offerta. In una società europea, dove la popolazione senior è in continua crescita, avranno un ruolo sempre più importante località di vacanza, accoglienti e ricche di servizi, capaci di rispondere alle esigenze di questo tipo di clientela”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -