In Italia costo telefonino più alto rispetto media Ocse

In Italia costo telefonino più alto rispetto media Ocse

In Italia costo telefonino più alto rispetto media Ocse

Il costo del telefonino in Italia è piu' alto, rispetto alla media Ocse, quando se ne fa un utilizzo limiato e medio, mentre diventa leggermente piu' conveniente quando l'utilizzo e' elevato. E' quanto emerge dal Communications Outlook dell'Ocse, secondo cui i paesi piu' 'convenienti' sono Finlandia, Paesi Bassi e Svezia. L'Italia si trova al 19° posto per chi fa un uso moderato del telefonino, al 20° per chi fa un uso medio, al 16° posto per chi ha alti consumi telefonici.

 

Il rapporto Ocse (che non considera promozioni, chiamate gratuite, offerte o servizi scontate come per le telefonate tra familiari, colleghi o verso un numero preferito) indica che i prezzi più bassi sono in Finlandia, Paesi Bassi e Svezia. Tra il 2006 e il 2008 i prezzi sono diminuiti in media del 21% per un uso moderato, 28% per un uso medio, 32% per consumi alti.

 

L'Ocse sottolinea inoltre che il mercato dei messaggi sms resta particolarmente profittevole per gli operatori e che sono quindi aumentate le offerte dedicate e rivolte ai clienti più giovani.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -