In manette il super-boss dei Casalesi, Michele Zagaria

E’ stato arrestato dopo 16 anni di latitanza Michele Zagaria, super-boss della malavita organizzata, considerato il gran capo del famigerato clan dei Casalesi

E’ stato arrestato dopo 16 anni di latitanza Michele Zagaria, super-boss della malavita organizzata, considerato il gran capo del famigerato clan dei Casalesi. L’operazione è scattata mercoledì mattina alle 9.30 sotto l’egida della Direzione distrettuale antimafia di Napoli da parte di carabinieri e polizia.

 

La cattura è avvenuta in un fondo agricolo all’interno di un ‘bunker’ che era stato costruito per garantirgli la massima riservatezza e sicurezza. Il fondo è collocato in via Mascagni a Casapesenna, dove gli investigatori sono riusciti a individuarlo al termine di un lunghissimo lavoro di indagine.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare che durante il blitz delle forze dell’ordine, l’ex boss sia stato colto anche da un malore che ha reso necessario l’intervento di un’ambulanza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -