In ospedale sotto falso nome, arrestato latitante clan Aprea-Cuccaro

In ospedale sotto falso nome, arrestato latitante clan Aprea-Cuccaro

In ospedale sotto falso nome, arrestato latitante clan Aprea-Cuccaro

NAPOLI - Si trovava in ospedale di Ascoli Piceno, sotto falso nome, per un infezione ad un braccio. I Carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno arrestato Gaetano Cervone, 40 anni, ritenuto attuale reggente del clan camorristico degli 'Aprea-Cuccaro', attivo nel settore orientale del capoluogo campano. Cervone si era reso irreperibile il 13 febbraio scorso, allontanandosi dagli arresti domiciliari ai quali era sottoposto per traffico e spaccio di stupefacenti.

 

Contemporaneamente il Tribunale di Sorveglianza di Napoli aveva disposto a suo carico la misura di sicurezza della casa di lavoro per due anni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -