In Regione voto unanime per spronare l'Anas sulla Ss67

In Regione voto unanime per spronare l'Anas sulla Ss67

BOLOGNA - Voto unanime dell’Assemblea legislativa sulla Risoluzione proposta dai consiglieri regionali della provincia di Forlì-Cesena: Nervegna (FI), Bartolini (AN), Lucchi (DS), Zoffoli (Margh.) e Donini (PRC), affinché la Regione prema nei confronti dell’ANAS per confermare l’impegno finanziario necessario alla realizzazione delle opere stradali sulla Ss67 “Tosco–Romagnola”. Obiettivo: un collegamento più rapido tra Romagna e Toscana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Nel documento viene richiamato il protocollo stipulato nel 2002 fra le Regioni Emilia-Romagna e Toscana, e si invita la Giunta regionale ad assumere tutte le iniziative necessarie nei confronti dell’ANAS e del Ministero dei lavori pubblici affinché sia confermato l’impegno finanziario dello Stato, in particolare per la sistemazione e messa in sicurezza dell’arteria nel tratto tra Dovadola e il Passo del Muraglione, così da ottenere finalmente un collegamento moderno tra l’Adriatico e il Tirreno.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -