Inchiesta Bari, data alle fiamme l'auto di Barbara Montereale

Inchiesta Bari, data alle fiamme l'auto di Barbara Montereale

Inchiesta Bari, data alle fiamme l'auto di Barbara Montereale

ROMA - Data alle fiamme l'auto di Barbara Montereale, la giovane modella che accompagnò Patrizia D'Addario a Palazzo Grazioli. A quanto pare, ignoti hanno cosparso di benzina la vettura della giovane, una "Honda Civic" parcheggiata sotto la casa di Modugno (Bari), e poi hanno appiccato l'incendio. La 23enne era stata interrogata dalle Fiamme Gialle nell'ambito dell'inchiesta della procura barese sul via vai di persona nella residenza romana di Silvio Berlusconi.

 

L'avvocato della ragazza mercoledì ha ribadito che la sua assistita "è una ragazza immagine, e non ha mai fatto la escort". Parole che arrivano dopo le nuove dichiarazioni di Patrizia D'Addario, che al "Corriere della Sera" ha accusato le altre ragazze coinvolte nella vicenda "perchè si spacciano per ragazze immagine e prendono soldi, mentre io che ho solo raccontato la verità vengo massacrata".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -