Inchiesta Trani, i pm: ''Gli ispettori non vedranno i fascicoli''

Inchiesta Trani, i pm: ''Gli ispettori non vedranno i fascicoli''

Inchiesta Trani, i pm: ''Gli ispettori non vedranno i fascicoli''

TRANI - Martedì pomeriggio, all'interno del palazzo di giustizia di Trani, si è svolti l'incontro tra gli ispettori inviati dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano, e il capo della Procura della cittadina pugliese, Carlo Maria Capristo e il pm di Trani, Michele Ruggiero. In una pausa dei lavori, il pm titolare dell'inchiesta ha confermato ai cronisti che gli ispettori non vedranno i fascicoli dell'inchiesta né tutte le parti coperte dal segreto istruttorio.

 

Poiche' finora gli indagati non hanno avuto alcuna notizia ufficiale sull'indagine in corso, si ipotizza che i magistrati tranesi opporranno il segreto istruttorio su gran parte degli atti dell'inchiesta in cui e' indagato anche Silvio Berlusconi. In precedenza, il Guardasigilli aveva chiarito che gli ispettori contribuiranno "all'accertamento di quanto accaduto principalmente in riferimento alla presenza di talpe, che ci auguriamo vengano immediatamente individuate e punite".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -