Incidente al Rally di Verucchio, feriti due cronometristi

Incidente al Rally di Verucchio, feriti due cronometristi

Incidente al Rally di Verucchio, feriti due cronometristi

Grave incidente domenica pomeriggio alla quinta edizione della competizione automobilistica Cronoverucchio - Memorial Vittorio Andruccioli. Due cronometristi, il forlivese F.Z., 62 anni, ed il cesenate C.P., 56 anni, sono stati travolti da una Simca 1300 del 1978, condotta dal direttore di gara F.C., 58enne di Novafeltria, impegnato nell'ispezione del tracciato. Entrambi i feriti si trovano ricoverati all'ospedale ‘Infermi' di Rimini. Il primo è in prognosi riservata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sinistro si è verificato intorno alle 15.30, dopo la seconda prova cronometrata. Il direttore di gara è salito al volante di una storica auto di rally, una Simca 1300 del 1978, per verificare lo stato del tracciato. All'uscita di una curva il 58enne ha perso il controllo del mezzo, finendo contro le balle di fieno che proteggevano la postazione dei due cronometristi. Una di queste, tuttavia, ha centrato le due persone. La peggio l'ha riportata il 62enne, trasportato d'urgenza all'ospedale ‘Infermi'. La dinamica dell'incidente è stata ricostruita dagli agenti della Polizia Stradale di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -