Incidenti sul lavoro, in regione 109 morti nel 2006

Incidenti sul lavoro, in regione 109 morti nel 2006

BOLOGNA – Sono 109 le persone morte sul lavoro in Emilia-Romagna (e regolarmente dichiarate) nei primi nove mesi del 2006. E’ quanto emerge dai dati presentati dall'Anmil (Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro) alla vigilia della Seconda Giornata nazionale della sicurezza del lavoro.

In Italia, il fenomeno, resta a livelli di guardia. la diminuzione degli incidenti sul lavoro riguarda solo il settore

dell'agricoltura. Nell'industria si registra un aumento degli incidenti mortali dai 1012 del 2005 ai 1.036 del 2006.

A far scalpore è anche l'incremento delle malattie professionali i cui casi mortali (873 dal 2001 al 2005) e di invalidità permanente non sono conteggiati nelle statistiche per infortunio. Di questi, in ben 619 casi si tratta di decessi dovuti a tumori causati dall'amianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tutto ciò, poi, non compaio i dati che riguardano il lavoro "nero", molto presenti in vasti settori del mondo produttivo. Se fosse possibile far emergere anche questi numeri, la situazione probabilmente sarebbe ancora più preoccupante.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -