Incidenti sulla A21, cinque morti e cento veicoli coinvolti

Incidenti sulla A21, cinque morti e cento veicoli coinvolti

Cinque persone morte e diverse altre sono rimaste ferite in una serie di incidenti avvenuti questa mattina sulla A21 verificatisi tra le 7.30 e le 9-10 tra La Villa e Cremona direzione nord e tra Pontevico e Cremona direzione sud. In entrambe le direzioni di marcia il traffico è rimasto bloccato per tutta la mattina. Due delle cinque vittime sono camionisti rumeni rimasti schiacciati nella cabina del loro mezzo. In tutto sono rimasti coinvolti un centinaio di veicoli.


Gli scontri più gravi si sono verificati a Castelvetro (Piacenza); il primo in direzione di Brescia e il secondo, con tre morti, in direzione Torino. La nebbia sarebbe la principale causa di questa tragedia, avendo ridotto la visibilità nell’area in cui sono avvenuti gli schianti a soli 50 metri.


Numerosi gli ospedali presso i quali sono stati trasportati i feriti. Una ragazza di 20 anni, particolarmente grave, è stata sottoposta ad un’operazione a Piacenza. Il dispiegamento di forze sul posto per soccorrere gli automobilisti rimasti incastrati nel groviglio di auto, non è stato sufficiente. Sono dovuti intervenire anche gli allievi della scuola di polizia di Piacenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -