Individuato il gene responsabile della caduta dei capelli

Individuato il gene responsabile della caduta dei capelli

Importante scoperta di un gruppo di ricercatori tedeschi, coordinati da Regina Betz, dell’università di Bonn che avrebbero individuato un gene capace di influenzare la crescita dei capelli. Lo studio, diffuso sul sito internet della prestigiosa rivista scientifica “Nature Genetics”, è stato effettuato studiando il Dna di alcune persone affette da patologie ereditarie, responsabili della calvizie.

In primo luogo è stato identificata un malattia rara, chiamata ipotricosi semplice, che comporta la perdita dei capelli sin dall’infanzia. Gli scienziati hanno evidenziato la mutazione del gene P2RY5. La seconda patologia scoperta provoca, invece, la crescita di capelli secchi e distribuiti in ricci molto stretti sull’intero cuoio capelluto. Insomma capelli malati, ma non a rischio caduta. La sostanza che attiva il gene P2RY5 è l'acido lisofosfatidico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -