Influenza A, 153 le vittime in Italia

Influenza A, 153 le vittime in Italia

Sono 153 le vittime dell'influenza A in Italia, su oltre 3,6 milioni di casi stimati. I nuovi casi stimati delle sindromi influenzali nella 49esima settimana sono 224mila. Le Regioni dove nella 49esima settimana si è registrato il maggior numero di casi rispetto alla popolazione in osservazione sono la Sardegna con un incidenza del 2%, Marche (1.1%), Friuli Venezia Giulia (0,6%), Provincia Autonoma di Trento (0,6%).

 

La fascia di età più colpita è sempre quella pediatrica (0-14 anni), con un'incidenza pari a 9.63 casi per mille assistiti nella fascia dei bambini più piccoli di 0-4 anni e 7,94 per mille nella fascia 5-14 anni. Nella fascia di età 15-64 anni l'incidenza è pari a 2,88 e tra gli individui di eta' pari a 65 anni e oltre a 0,84 casi per mille assistiti . Si osserva un calo dell'incidenza in ogni fascia di eta' anche se piu' accentuata nelle fasce pediatriche in cui l'incidenza si e' quasi dimezzata.

 

Le Regioni hanno segnalato al Ministero 811 ricoveri in ospedale per casi severi di influenza, di cui 439 hanno richiesto assistenza respiratoria: una quota pari allo 0,012% del totale stimato delle persone che hanno contratto la nuova influenza .

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -