Influenza A, Fazio: ''Italia tra i Paesi che hanno speso meno''

Influenza A, Fazio: ''Italia tra i Paesi che hanno speso meno''

Influenza A, Fazio: ''Italia tra i Paesi che hanno speso meno''

ROMA - L'Italia è tra i Paesi europei che ha speso meno sull'influenza A e "ottenuto i risultati migliori". Lo ha affermato il viceministro alla Salute Ferruccio Fazio durante la presentazione di una pubblicazione sui 10 anni di attività dell'Istituto Superiore di Sanità, specificando, però, che i "risultati si vedranno prossimi mesi". L'Italia, ha chiosato Fazio", ha effettuato una spesa pro-capite inferiore a quella di Inghilterra, Francia e Germania.

 

"La pandemia non e' ancora finita - ha aggiunto -. Dobbiamo assolutamente continuare a vaccinare. Se qualcuno ha ancora dei dubbi, che li manifesti. Tutti i Paesi sono concordi sul fatto che la pandemia vada eradicata. Abbiamo acquistato meno vaccini degli altri e mi auguro che la strategia sia stata giusta".

 

Fazio ha poi annunciato lo sviluppo di un possibile vaccino 'universale' contro l'influenza, sia pandemica che stagionale "Si tratta di un progetto di ricerca fondamentale per arrivare, teoricamente, a un prodotto che possa immunizzare contro tutti i ceppi di virus influenzali", ha spiegato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -