Influenza messicana, 42enne italiana ricoverata in Tibet

Influenza messicana, 42enne italiana ricoverata in Tibet

PECHINO - Una cittadina italiana di 42 anni si trova ricoverata in un ospedale del Tibet perchè sospettata di aver contratto il virus della nuova influenza A/H1N1. La donna faceva parte di un gruppo di 24 turisti (americani, francesi, britannici e giapponesi) che alloggiavano in un hotel di Zhangmu, nei pressi della frontiera con il Nepal.

 

Nel frattempo le autorità cinesi hanno confermato il quarto caso di influenza messicana nel Paese. Si tratta di un uomo di 59 anni della provincia meridionale del Guangdong, tornato da un viaggio in Canada e Stati Uniti.

 

E' stata annunciata, inoltre, la scoperta del primo focolaio di influenza aviaria tra uccelli selvatici in tre anni. In Giappone, invece, i casi di contagio di nuova influenza sono saliti a 173, tra i quali uno che coinvolge una bimba di un anno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -