Influenza messicana, Fazio: ''a breve i primi casi in Italia''

Influenza messicana, Fazio: ''a breve i primi casi in Italia''

ROMA - "Ci aspettiamo a breve i primi casi di influenza suina in Italia". E' quanto ha affermato il sottosegretario al Welfare Ferruccio Fazio. "Abbiamo infatti molti turisti rientrati dall'estero e molti casi sospetti. Dunque è verosimile pensare che nelle prossime ore, o nei prossimi giorni, ci sia qualche caso in Italia". Fazio ha poi tranquillizzato: "abbiamo seguito l'evoluzione clinica dei casi in altri Paesi. E arrivano segnali rassicuranti".

 

"Sono ottimista, perché questo virus si sta dimostrando molto poco aggressivo - ha aggiunto -. Certo, i virus possono mutare, ma da quanto abbiamo visto negli Stati Uniti i livelli di aggressività sono inferiori a quelli di una normale influenza". "Quindi anche questo virus si potrebbe ridimensionare", ha aggiunto.

 

Il sottosegretario alla salute si è detto favorevole all'idea di cambiare denominazione all'influenza da suina come suggerito, tra gli altri, dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms): "Sono d'accordo sul cambiare il nome perché ora il virus passa da uomo a uomo e quindi non ha senso ed è illogico chiamarla suina". A tale proposito Fazio ha pensato di denominara, "come è stato proposto, o nuova influenza o messicana".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -