Influenza suina, in Italia vaccino anche le donne incinte

Influenza suina, in Italia vaccino anche le donne incinte

Influenza suina, in Italia vaccino anche le donne incinte

Sono 24 i milioni di italiani che potranno vaccinarsi contro il virus dell'influenza suina. I vaccini saranno disponibili dal 15 ottobre prossimo, ed i primi a poterne beneficiare saranno i lavoratori dei servizi pubblici essenziali come personale sanitario, forze dell'ordine, addetti alle relazioni con la pubblica utenza o autisti dei mezzi pubblici e le persone di età compresa tra i 18 e i 65 anni affette da particolari patologie. E' quanto prevede l'ordinanza firmata oggi da Ferruccio Fazio, vice ministro alla Salute.

 

In un'ulteriore ordinanza, che sarà emessa dopo l'eventuale parere favorevole del Consiglio Superiore di Sanità, verranno stabiliti i criteri di vaccinazione per i minori di 18 anni e le donne incinte, compresa la vaccinazione contemporanea per la classica influenza stagionale. Le donne in gravidanza sono inserite tra le categorie prioritarie, ma solo quelle che si trovano tra il secondo e il terzo trimestre di gestazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -