Intercettazione di Iris Berardi: "che non siano 50 euro, se no..."

Intercettazione di Iris Berardi: "che non siano 50 euro, se no..."

Iris Berardi in una foto tratta dal web

Il caos mediatico regna sovrano dopo la pubblicazione lunedì delle intercettazioni contenute nel fascicolo depositato presso la giunta per le autorizzazioni della Camera dei deputati. Un caos in cui rientra anche il nome di una forlivese, la 19enne Iris Berardi, origini brasiliani e fisico statuario. Ancora pochi i frammenti di intercettazioni che la riguardano, uno spunta sul sito Dagospia.it. La ragazza parla con un amico e gli dice: dammi "quello che dice la sua coscienza".

 

Nell'intercettazioni la risposta dell'uomo sarebbe una richiesta di chiarimento, anche perché si era illuso - si riferisce - di aver fatto una nuvoa conquista. Le prova a schiarirgli le idee, tanto che l'intercettazione pubblicata riporta un virgolettato della forlivese: "Basta che non siano 50 euro se no ti butto giù dal terrazzo".

 

L'uomo si arrende e rifiuta la proposta. A quel punto una seconda frase intercettata vede Iris protagonista che si sfoga con un´amica: "Vedo se vado da Giannino a vedere se incontro qualcuno o in un altro ristorante, raga stasera devo concludere, che sto morendo di fame (ride)". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -