Intercettazioni, caso Genchi: Riesame annulla sequestro

Intercettazioni, caso Genchi: Riesame annulla sequestro

ROMA - Il tribunale del Riesame di Roma ha annullato il sequestro dell'archivio di Gioacchino Genchi, l'ex consulente dell'ex pubblico ministero Luigi De Magistris. Il collegio, presieduto da Francesco Taurisano, ha di fatto accolto la richiesta di dissequestro dell'ingente carteggio, che ora tornerà in possesso di Genchi, che era stato eseguito il 13 marzo scorso su iniziativa della Procura di Roma. Genchi, sospeso cautelativamente dalla polizia, è indagato tra l'altro a Roma per abuso in atti d'ufficio e violazione della legge sulla privacy.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho sempre avuto fiducia nella Giustizia e nelle Istituzioni dello Stato. Mi sono difeso nel processo da accuse infamanti, ordite da chi ha cercato e sta cercando in tutti i modi di colpirmi per quello che e' stato il mio impegno al servizio della Giustizia, nell'esclusivo interesse di ricerca e di affermazione della Verità", ha dichiarato Genchi commentando la notizia del dissequestro del suo archivio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -