Invasi di montagna, in Regione respinta risoluzione di Corradi (Lega)

Invasi di montagna, in Regione respinta risoluzione di Corradi (Lega)

Respinta a maggioranza una risoluzione presentata da Roberto Corradi (lega nord) che chiedeva un impegno della Giunta regionale a rivedere gli strumenti adottati per contrastare il deficit idrico regionale. Il consigliere criticava, in particolare, l'attuale politica orientata alla realizzazione di accumuli orizzontali, e invitava ad adottare la scelta degli accumuli verticali, mediante la realizzazione di dighe e invasi nei corsi d'acqua di montagna. Così si favorirebbe l'utilizzo della risorsa idrica per la produzione di energia elettrica.

 

Per Palma Costi (pd) "la Regione ha già un eccellente piano delle acque, costruito con tutti i territori e con le associazioni, per la salvaguardia delle rete idrica. La proposta di Corradi - ha detto - potrebbe solo creare problemi al territorio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -