Investito e ucciso intenzionalmente da un suv, fermati due rom

Un vigile urbano a Milano è stato ucciso da un suv giovedì pomeriggio. Non pare sia stato un incidente ma che l'uomo sia stato intenzionalmente investito

Un vigile urbano a Milano è stato ucciso da un suv giovedì pomeriggio. Non pare sia stato un incidente ma che l'uomo sia stato intenzionalmente investito. La vittima è il 42enne Nicolò Savarino, ucciso dopo essere intervenuto sul luogo di un incidente che aveva visto un'auto investire un anziano.

A Ventimiglia, al confine con la Francia, sono stati fermati due rom accusati di essere gli investitore di Savarino. Si tratta di due uomini di 28 e 25 anni giunti in liguria dopo aver lasciato il loro Bmw X5 con il quale avrebbero compiuto il delitto. Stavano cercando di sconfinare in Francia per andarsene chissà dove.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -