IRAN - Leoni e Francesconi (FI) condannano in Regione le repressioni studentesche in Iran

IRAN - Leoni e Francesconi (FI) condannano in Regione le repressioni studentesche in Iran

IRAN - Andrea Leoni e Luigi Francesconi del gruppo di forza italia hanno presentato una risoluzione in cui si esprime appoggio alle libere manifestazioni degli studenti iraniani e si condanna sia la repressione nei loro confronti che, in particolare, le tesi revisioniste e negazioniste della Shoah recentemente espresse nell'ambito di un convegno dal presidente della Repubblica iraniana Ahmadinejad, nonché l'obiettivo proclamato dallo stesso presidente iraniano di distruggere lo Stato democratico d'Israele.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Il testo siglato dai consiglieri azzurri evidenzia che "molte coraggiose manifestazioni avvenute negli ultimi tempi contro il regime confessionale degli ayatollah e contro l'oppressione e l'oscurantismo instaurati dal presidente iraniano Ahamdinejad sarebbero state represse e rimarrebbero sconosciute anche per responsabilità della stampa internazionale e della mancata adeguata condanna da parte del mondo libero."
Nella risoluzione si invita pertanto il Governo italiano a rappresentare all'Ambasciatore iraniano in Italia le più vibranti e ferme proteste per le repressioni contro le manifestazioni e perché dia chiarimenti sulla situazione degli studenti scomparsi e, contestualmente, a manifestare all'Ambasciatore d'Israele in Italia il pieno appoggio e la solidarietà per la minaccia di distruzione di cui è fatto oggetto lo stato ebraico da parte del governo iraniano.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -