Ischia, stuprano coetanea: in manette quattro minorenni

Ischia, stuprano coetanea: in manette quattro minorenni

Ischia, stuprano coetanea: in manette quattro minorenni

ISCHIA - Sono accusati di violenza sessuale per uno stupro di gruppo su una ragazza. Quattro minorenni, due 16enni e due 17enni, sono stati arrestati ad Ischia su ordine della Procura per i minori del Tribunale di Napoli. I fatti contestati ai quattro risalirebbero all'11 maggio scorso.

 

Secondo quanto ricostruito la violenza si è consumato in un appartamento a Casamicciola, uno dei sei comuni dell'isola. I ragazzi si erano impossessati delle chiavi del ciclomotore e del cellulare della vittima. Poi uno del branco l'ha costretta al rapporto sessuale, mentre gli altri stavano ad osservare senza intervenire.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle indagini è emerso che i quattro ha tentato, senza riuscirvi, di violentare anche una seconda ragazza, amica della prima vittima, che però e' riuscita a con la forza a sottrarsi agli abusi e a fuggire.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -