ISTITUZIONI - Donini: controllo delle assemblee è chiave per l'innovazione politica

ISTITUZIONI - Donini: controllo delle assemblee è chiave per l'innovazione politica

BOLOGNA - La presidente dell'Assemblea legislativa dell' Emilia-Romagna partecipa oggi ai lavori del Convegno:" Verso una nuova funzione di controllo delle Assemblee regionali:valutare le politiche per migliorare l'attuazione delle leggi", che si svolge a Matera, promosso dalla Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative e delle province autonome. Si tratta del 1°Convegno nazionale di CAPIRe (il progetto interregionale "Controllo delle Assemblee elettive sulle politiche e gli interventi regionali), al quale partecipano, oltre ai rappresentanti di numerose Assemblee regionali italiane e del Parlamento nazionale, ospiti esteri, europei e nord-americani, L'iniziativa ha tra i suoi scopi anche quello di far discutere, e far approvare ai rappresentanti delle Assemblee italiane, un documento, la Carta di Matera, contenente precisi impegni per consolidare le attività di controllo sull'attuazione delle leggi e di valutazione degli effetti delle politiche pubbliche. La presidente Donini, chiamata a coordinare la tavola rotonda, "Trasformare la Carta di Matera in realtà", ha tra l'altro evidenziato che il compito del controllo e'''la chiave dell'innovazione politica e 'rafforza il ruolo delle nostre Assemblee. Bisogna tornare a far capire- ha aggiunto Monica Donini - che di politica c'e' bisogno. A tale proposito, il controllo deve essere sempre piu' una specificità del Parlamento e delle Assemblee legislative.In Emilia-Romagna, dove, con Lombardia, Toscana e Piemonte, nel 2002, abbiamo dato il via al progetto Capire - ha continuato la Presidente - stanno arrivando i primi report sulle clausole valutative delle leggi. Ebbene, le prime considerazioni riguardano l'esigenza sempre più evidente di dare risposte concrete e di mantenere sempre attivo il dialogo. Molti Statuti prevedono- ha detto la presidente- che le Regioni si adoperino per promuovere la partecipazione effettiva dei cittadini alle decisioni delle istituzioni. Ritengo che l'esercizio di una rinnovata funzione di controllo possa contribuire a realizzare a pieno anche questa previsione statutaria"


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -