Istruzione: le scuole dell'Emilia-Romagna in mostra a Genova

Istruzione: le scuole dell'Emilia-Romagna in mostra a Genova

BOLOGNA -  Dall'11 al 13 novembre alla Fiera di Genova si svolgerà ABCD, la rassegna dedicata al mondo della scuola e delle tecnologie per l'istruzione.

 

L'ufficio scolastico regionale per l'Emilia-Romagna, tradizionalmente e da anni coinvolto nella kermesse, presenterà molte delle novità dell'offerta formativa delle scuole in merito alla disabilità, alle tecnologie per la didattica, all'eccellenza delle scuole secondarie.

 

Walter Casamenti presenterà Il software didattico free accessibile e personalizzabile; Maria Grazia Pancaldi illustrerà le potenzialità di Biblioaid, la biblioteca per ragazzi con disturbi dell'apprendimento; Roberto Bondi parlerà di open source e della lavagna interattiva, il progetto Wiidea.

Presso lo stand del Ministero dell'Istruzione saranno presentate le esperienze con la lavagna interattiva multimediale a cura di Daniele Barca e del Liceo Bertolucci di Parma.

  

Il 13 novembre, poi, sarà il momento di Executed Jobs, la rassegna di scuole dell'eccellenza che vedrà coinvolte oltre all'Emilia-Romagna, la Liguria, la Lombardia, la Toscana e il Piemonte. Nel corso dell'evento il direttore generale Marcello Limina presenterà due scuole di Forlì, l'Istituto Tecnico aeronautico Baracca e il Liceo Fulcieri Paolucci di Calboli e le loro esperienze di innovazione didattica per l'inserimento dei ragazzi nel mondo del lavoro.

 

ABCD è uno dei primi momenti in cui, in quest'anno scolastico, la scuola dell'Emilia-Romagna rende pubblici gli aspetti più interessanti della propria offerta formativa.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -