Italiani, in vacanza se ne va la gelosia

Italiani, in vacanza se ne va la gelosia

Le coppie italiane sono tra le meno litigiose e gelose d’Europa in vacanza. Diversamente gli spagnoli che sono i piu’ sanguigni e gelosi e temono che il partner possa “distrarsi” in un eventuale flirt vacanziero, cosi’ come i francesi che perdono il loro “bon ton” in vacanza solo quando il partner volge lo sguardo altrove.

Questo è l’esito del sondaggio di trivago.it, community internazionale di viaggiatori e comparatore dei prezzi degli hotel sul web, che per due mesi ha lanciato il sondaggio on line “In vacanza con il partner: qual è il motivo principale di un litigio?”.

Il curioso risultato per tutti e sette i Paesi in cui il portale è presente, vedono gli italiani come uno dei popoli piu’ pacifici e sicuri del proprio partner, assieme agli svedesi. Il 45% dei votanti, infatti, ha dichiarato di “non litigare mai in vacanza”; mentre il 55% confessa di avere avuto in genere piccoli screzi, cosi’ motivati: il 16% per gelosia nei confronti del partner; il 14% per il maltempo e per divergenze culinarie; il 10% per la scelta della destinazione dell’hotel; l’8% per l’organizzazione (es, il partner avrebbe dovuto occuparsi di qualcosa e non l’ha fatto); il 7% non riesce a mettersi d’accordo sull’itinerario.

Sono le coppie francesi ad essere le piu’ litigiose d’Europa registrando, nel sondaggio, l’81% dei litigi in vacanza. Complice la gelosia (38%) che si manifesta quando il partner si lancia in “flirt” , veri o presunti, in situazioni in cui è più facile incontrare nuove persone e cadere in tentazione, come in piscina o al bar la sera... Seguono le coppie iberiche, i piu’ gelosi del partner (60%), con il 79% dei litigi dichiarati nel sondaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Litigano un po’ per tutto i tedeschi (67%): sia per motivi di gelosia (22%), per la scelta dell’itinerario (22%) che per l’organizzazione (12%) del viaggio. Pacifiche quasi quanto quelle italiane, le coppie inglesi che litigano (60%) e sempre per gli stessi universali motivi di gelosia (17%), ma anche per il brutto tempo (16%) e per l’organizzazione del viaggio (15%). I partner polacchi, se litigano, è perché non riescono a mettersi d’accordo sull’itinerario (30%). Infine, gli svedesi che hanno piccole discussioni (38%), ma solo per motivi di gelosia (16%).


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -