JAZZ – Venerdì 23 febbraio appuntamento con Xiaba trio

JAZZ – Venerdì 23 febbraio appuntamento con Xiaba trio

PARMA Terzo appuntamento venerdì 23 con la rassegna “jazz e confini”, promossa dall’associazione Culturale Hamarcord con il sostegno della Provincia. Cinque incontri

per gli amanti del genere, ma anche per i tanti non appassionati che hanno voglia di lasciarsi trascinare dai suoni di sassofoni, batterie, contrabbasso e dal bebop, bossa nova, tango, canzone d’autore.


Venerdì sera, 23 febbraio , verso le 22, nel Caffè Borgo Antico di Borgotaro suonerà lo Xibaba Trio: Pampa Pavesi al piano, Ugo Maria Manfredi al contrabbasso e Paolo Mozzoni alla batteria, in un repertorio che spazia da Jarret a Don Cherry, oltre alle composizioni dello stesso Pavesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gruppo Xibaba ( è il titolo di una composizione di Airto Moreira) nasce all’inizio degli anni ’90 su idea del pianista e compositore Giampaolo "Pampa" Pavesi. Il gruppo si propone come formazione aperta alla quale collaborano vari musicisti e di cui il trio rappresenta il nucleo base. La loro musica è frutto di una ricerca individuale e collettiva svolta nell’ambito dell’improvvisazione musicale, con particolare riferimento alla musica modale. Una musica che pur lasciando ampio spazio all’estro personale è costruita in una dimensione corale, stilisticamente ricca di differenti contaminazioni, spazia con libertà dal latin-jazz all’afromusic. In concerto vengono proposti brani originali firmati da Pampa Pavesi e personali interpretazioni di composizioni di autori afroamericani, quali Dizzy Gillespie, Keith Jarrett, Elvin Jones, Archie Sheep, e latinoamericani quali Pablo Milanes e Airto Moreira. Pampa Pavesi, noto musicista e compositore, da anni attivo e apprezzato solista a livello nazionale, si è perfezionato in ambito jazzistico sotto la guida di Franco D’Andrea e consegue il diploma in "Jazz Piano" con Herbie Hancock presso il prestigioso "Mozarteum" di Salisburgo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -