Juve-Cesena, Ficcadenti sereno: ''La squadra sta bene''

Juve-Cesena, Ficcadenti sereno: ''La squadra sta bene''

Juve-Cesena, Ficcadenti sereno: ''La squadra sta bene''

CESENA - Chi non si impegna durante la settimana si sta a casa. Massimo Ficcadenti ha così deciso di non convocare per la delicata sfida di Torino contro la Juventus Pavonessa, Tachtsidis e Malonga. Al loro posto l'allenatore bianconero ha convocato Fatic, completamente recuperato dopo un lungo infortunio, Davide Sinigaglia e Alejandro Rodriguez, attaccante spagnolo di 19 anni della Primavera, che è stato aggregato venerdì in prima squadra. Due i dubbi da sciogliere.

 

Ficcadenti potrebbe rinunciare a Nagatomo poiché diffidato e gettare nella mischia Benalouane come centrale al fianco di Von Bergen, e schierando come esterni Lauro e Ceccarelli. Alla vigilia del match dell'Olimpico l'allenatore del Cesena si è mostrato apparentemente sereno: "La squadra sta bene, cercheremo di fare la nostra partita come sempre. Nelle ultime partite abbiamo subito goal nei minuti finali per inesperienza e per eccessiva generosità".

 

Secondo Ficcadenti "non è una questione mentale, è solo non riuscire a leggere una situazione. Abbiamo bisogno di migliorare in queste situazioni, ci sono ancora 29 partite, dobbiamo cercare di essere più incisivi davanti alla porta, credo che se riusciremo a migliorare in questi aspetti possiamo fare bene".

 

Quella che il Cesena incontrerà sarà una Juventus decimata dagli infortuni: "Resta una squadra di altissimo livello, ha campioni che possono cambiare il corso della partita in ogni momento, andiamo ad affrontare una scadrà che ha battuto il Milan fuori casa, quindi ha un potenziale di prim'ordine", ha concluso.  

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di R_I_C_K_
    R_I_C_K_

    ficcadenti vattene!!!!!!!!!!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -