L'Antitrust chiude l'istruttoria su Google

L'Antitrust chiude l'istruttoria su Google

L'Antitrust chiude l'istruttoria su Google

ROMA - L'Antitrust ha accettato gli impegni presentati dal motore di ricerca Google e ha chiuso l'istruttoria aperta contro la società per presunto abuso di posizione dominante nell'uso delle news di altri editori e nei rapporti con i clienti in materia di contratti pubblicitari. L'Antitrust ha inoltre inviato una segnalazione a governo e Parlamento chiedendo che venga rivista la normativa a tutela del diritto d'autore, adeguandola alle innovazioni tecnologiche ed economiche del web.

 

Google, in base agli impegni assunti, permetterà agli editori di rimuovere o selezionare i contenuti presenti su Google News Italia. Inoltre renderà note agli editori le quote di ripartizione dei ricavi che determinano la remunerazione degli spazi pubblicitari. Sarà rimosso il divieto di rilevazione dei click da parte delle imprese che veicolano pubblicità con la sua piattaforma.

 

Gli effetti dell'istruttoria sono un maggiore controllo da parte degli editori on line sui propri contenuti nell'ambito del servizio Google News, più trasparenza e verificabilità delle condizioni economiche applicate dalle imprese di siti web che si avvalgono dei servizi di intermediazione pubblicitaria di Google.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -