L'editoria romagnola in fiera a Forlì

L'editoria romagnola in fiera a Forlì

FORLI’ - Il primo week-end di marzo vedrà la luce “La Romagna In-Pagina”, la prima fiera interamente dedicata all’editoria romagnola. La manifestazione, ideata e condotta dalla Cooperativa Mercuzio, è stata fortemente voluta e sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna e dalle Province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. L’inaugurazione della fiera è prevista alle ore 17.00 di venerdì 2 marzo con il saluto delle autorità, seguito da degustazione di prodotti locali. La Fiera si concluderà domenica 4 marzo alle ore 20.30.

“La Romagna In-Pagina” parte dall’esigenza di valorizzare, nella sua complessità, il patrimonio culturale della Romagna. Infatti è necessario migliorare e ampliare le occasioni di fruizione dei beni culturali, per i turisti certo, ma principalmente per i cittadini, al fine di rafforzarne la consapevolezza del valore, civico, sociale e artistico.


Nasce così l’idea di una fiera che non sia solamente per addetti ai lavori, ma che coinvolga l’interesse del singolo attraverso una serie di eventi e presentazioni.

Alla sua prima edizione “La Romagna In-Pagina” mette insieme le proposte di novità e catalogo delle case editrici della Romagna e prevede appuntamenti, incontri, presentazioni, dibattiti, cui partecipano autori, editori, studiosi, ricercatori e personaggi legati al mondo del libro anche solo per amore della lettura.

Il programma si struttura su molti percorsi dedicati all’approfondimento del tema dell’editoria in Romagna, argomento a cui saranno dedicate tavole rotonde, convegni, e presentazioni di libri, occasione irripetibile di scambio tra gli scrittori e i lettori.


Protagonista di questa fiera, tuttavia non sarà solo l’editoria, ma il territorio stesso, che rappresenterà il fulcro di numerose iniziative di promozione, con particolare attenzione a tutte quelle attività peculiari che costituiscono la specificità della Romagna.


Le conferenze e gli approfondimenti costituiranno solo una parte del percorso previsto per “La Romagna In-Pagina”, infatti all’interno della fiera saranno allestiti spazi dedicati ai più piccoli e gestiti dall’associazione “La Casa del Sorriso” di Forlì, in collaborazione con la Biblioteca Moderna A.Schiavi del Comune di Forlì, mentre l’associazione Il Plaustro di Forlì cura l’allestimento degli antichi mestieri della civiltà contadina della Romagna.


Inoltre, proprio per rendere l’incontro con l’autore una reale occasione di scambio, tra chi scrive e chi legge, sia un addetto ai lavori o un appassionato, anche al di fuori della canonica presentazione, la fiera dell’editoria prevede mezz’ora al Caffè Letterario: un rapido susseguirsi di appuntamenti durante i quali il pubblico avrà la possibilità di confrontarsi e appagare le proprie curiosità con i diversi autori di volta in volta protagonisti dello spazio.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -