L'imprenditore Giuliani si scusa, Fede: ''Non le accetto. Lo querelo''

L'imprenditore Giuliani si scusa, Fede: ''Non le accetto. Lo querelo''

L'imprenditore Giuliani si scusa, Fede: ''Non le accetto. Lo querelo''

 

MILANO - L'imprenditore Gian Germano Giuliani ha chiesto scusa ad Emilio Fede per l'aggressione di martedì sera al ristorante "La Risacca", ristorante della centrale zona Monforte, dieci minuti dal Duomo. Attraverso i suoi avvocati, l'impresario noto per l'amaro digestivo ha spiegato che si è trattata di "una reazione impulsiva". Il direttore del Tg4 è stato colpito con un cazzotto all'occhio sinistro ed uno dietro all'orecchio. La prognosi parla di 15 giorni.

 

Non ho nessuna intenzione di scusarlo, le sue sono solo lacrime di coccodrillo - ha affermato all'Ansa Fede -. Lui chiede scusa, ma io chiederò ai miei legali di presentare la querela". "Le sue scuse hanno un solo valore, ovvero cercare di evitare il peggio", ha attaccato il giornalista.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -