L'inverno non molla la presa, la neve tornerà protagonista al Centro-Nord

L'inverno non molla la presa, la neve tornerà protagonista al Centro-Nord

L'inverno non molla la presa, la neve tornerà protagonista al Centro-Nord

L'Inverno non molla la presa: martedì tornerà su gran parte del Centro-Nord Italia la neve, anche in pianura. Potranno così vestirsi di bianco città come Torino, Milano, Verona, Venezia, Piacenza, Bologna, ma anche Rimini. Martedì, infatti, è previsto un peggioramento su buona parte delle regioni del nostro Paese. Le prime precipitazioni si avranno sulla Sardegna, dove nevicherà a bassa quota, e su gran parte delle regioni centro-settentrionali, dove la neve è attesa in pianura.

 

Al Sud, invece, i fiocchi bianchi cadranno oltre i 600 metri. Piogge e temporali localmente anche molto intensi interesseranno la Sardegna e successivamente la Sicilia e le altre regioni del sud Italia. I fenomeni saranno accompagnati da forti raffiche di vento, fulmini e mareggiate. Il maltempo insisterà mercoledì in particolar modo sull'Emilia Romagna, dove sono previste ancora nevicate. Nuvoloso, invece, su Piemonte e Lombardia e Liguria di ponente.

 

Al sud, invece, la ‘Dama Bianca' visiterà l'Appennino da quote collinari sino a 800-1000 metri al sud. Un miglioramento generale è atteso per giovedì, con residuo maltempo su tutte le regioni. La Protezione Civile raccomanda di informarsi prima di partire, di viaggiare con le catene a bordo nelle zone dove sono previste le nevicate e di usare la massima prudenza alla guida.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -