L'ombra della 'Ndrangheta anche su San Marino e la Romagna

L'ombra della 'Ndrangheta anche su San Marino e la Romagna

La malavità ha esteso i suoi tentacoli anche su San Marino. E’ la clamorosa dichiarazione contenuta nella relazione annuale della commissione parlamentare sulla criminalità organizzata. Nel documento si fa riferimento ad “un preoccupante circuito di riciclaggio di denaro che proveniva da una cosca mafiosa calabrese che, tramite alcune imprese con sede a San Marino, provvedeva ad immetterlo nel circuito economico legale". E i tentacoli si estendano nel mondo della notte.


Dunque la ‘Ndrangheta e più in generale le organizzazioni mafiose, sono tutt’altro che assenti dai nostri territori. “Negli ultimi anni le indagini svolte dalla Dda di Bologna – spiega la relazione - hanno accertato la presenza di soggetti appartenenti a diverse cosche mafiose nelle province di Bologna, Modena, Forlì, Rimini e Reggio Emilia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un’indicazione sulla diffusione della criminalità mafiosa calabrese nel campo del gioco d’azzardo – spiega la relazione - la forniscono le investigazioni coordinate dalla Dda di Bologna: un’organizzazione mafiosa calabrese controllava il gioco clandestino nelle zone di Rimini, Riccione, Bologna, Forlì e Ravenna".


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -