La gastronomia cesenate in vetrina a 'Po(r)co ma Buono" di Parma

La gastronomia cesenate in vetrina a 'Po(r)co ma Buono" di Parma

CESENA - L'Associazione per la Valorizzazione della Piadina Romagnola e la Condotta Slow Food Cesena, in collaborazione con la Confesercenti Cesenate, saranno presenti alla nuova iniziativa nazionale di Slow Food, "Po(r)co ma Buono", che si terrà presso Cibus Tour a Parma dal 15 al 17 aprile. Negli spazi espositivi Slow Food, attraverso attività didattiche, Laboratori e Teatri del Gusto, conferenze, mostre fotografiche, tavole rotonde, l'enoteca e il mercato, saranno approfonditi gli aspetti della filiera suinicola italiana, dai metodi di allevamento alle tecniche di trasformazione, dall'uso in cucina agli abbinamenti con il vino. Questo ed altro ancora sarà Po(r)co ma Buono.

 

La presenza di Slow Food a Cibus Tour ha l'obiettivo di far conoscere a un ampio pubblico la varietà della tradizione norcina italiana. Uno sguardo rivolto alla qualità e al piacere, senza per questo trascurare la salute del consumatore e dell'ambiente

Il maiale e i prodotti da esso derivati rappresentano un emblema della biodiversità alimentare italiana al punto che ben 34 salumi italiani a denominazione d'origine (Dop

e Igp) compaiono nell'elenco ufficiale dell'Unione Europea, composto globalmente da 121 salumi. Ed al di là di questi 34 salumi a denominazione d'origine, esistono in Italia più di 200 tipologie differenti di insaccati di maiale.

 

La delegazione cesenate proporrà, nell'apposito spazio dedicato all'enoteca e all'abbinamento con il vino, la piadina con i salumi di Mora Romagnola e con il prosciutto Rustichello romagnolo, ricavato da un incrocio di suini rosa, allevati allo stato brado e alimentati solo con cereali, che raggiungono i 200 kg solamente dopo almeno 16-17 mesi di vita. I salumi saranno della Azienda Agricola Zavoli Fausto, di Saludecio. La piadina verrà prodotta con la farina romagnola e con il grano antico Gentil Rosso.

 

Una importantissima vetrina anche per il territorio cesenate per il quale verrà fatta promozione, all'insegna della qualità, grazie alla collaborazione con l'Ufficio Turistico del Comune di Cesena. E in questo angolo particolare e innovativo della nuova iniziativa Slow Food, la compagine cesenate rappresenterà la Romagna gestendo uno dei due soli punti ristoro. Dopo il successo delle passate esperienze, quindi, ecco un nuovo straordinario palcoscenico nel quale il binomio Piadina e bellezze artistiche di Cesena sarà ancora protagonista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -