La Goletta Verde premia Cervia: la migliore spiaggia dell'Emilia-Romagna

La Goletta Verde premia Cervia: la migliore spiaggia dell'Emilia-Romagna

La Goletta Verde premia Cervia: la migliore spiaggia dell'Emilia-Romagna

BOLOGNA - Goletta Verde 2010 premia l'Emilia-Romagna. La Guida Blu di Legambiente e Touring Club in distribuzione da pochi giorni ne elenca le eccellenze: sono nove le destinazioni della riviera inserite nella Guida con valutazioni che tengono conto della qualita' dell'ambiente, della vivibilita' della localita' e del livello di servizi e comfort. Il primo posto nella valutazioni dell'associazione ambientalista e' stato attribuito a Cervia con 3 vele.

 

Seguono (con 2 vele) Comacchio, Lidi Ravennati, Cesenatico, Bellaria Igea Marina, Rimini, Riccione, Misano e Cattolica. La Riviera dell'Emilia Romagna e' nota per i divertimentifici e gli eventi che pero' nelle piu' recenti valutazioni degli enti di ricerca e monitoraggio sul turismo internazionale vengono indicati con un misero 16% di gradimento, ben lontano dal 32% assegnato  all'attrattiva locale e dal 25% del patrimonio culturale.

 

Qua e la'- nonostante la cementificazione massiccia- vi sono pero' anche spiagge e aree nelle quali sopravvive la naturalita' e la biodiversita'. La Guida Blu segnala l'Isola dell'Amore di Goro; il Lido di Volano e la spiaggia dell'Ancona di Bellocchio nei Lidi di Comacchio; le spiagge di Marina Romea, Porto Corsini, dell'ex Colonia Cri di Riva Verde e della "Bassona" tutte nel Comune di Ravenna; la spiaggia della Pinarella di Cervia e la spiaggia libera di Cesenatico.

 

L'Emilia-Romagna e' inoltre la regione con il massimo numero di strutture ricettive aderenti all'etichetta ecologica (ecolabel) di Legambiente Turismo (124 con oltre 20.000 posti letto). "Gli alberghi, camping, agriturismi, bed and breakfast, ostelli ecc. presenti nella guida- spiega Luigi Rambelli, presidente nazionale di Legambiente Turismo- hanno capito l'importanza della tutela del territorio anche per la promozione turistica e dimostrano, con iniziative piccole ma efficaci, di saper fare ospitalita', migliorare la qualita' dell'ambiente e della vacanza servendo cibi sani, riducendo i rifiuti, risparmiando acqua ed energia, promuovendo la mobilita' leggera".

 

L'elenco completo delle strutture aderenti puo' trovare anche sul web all'indirizzo www.legambienteturismo.it. Si tratta di cinque aziende in Provincia di Bologna; 14 a Forli'-Cesena (tra cui Cesenatico con 7 e San Mauro Mare con 2); 17 Ferrara e Lidi di Comacchio, tre nel modenese; nove nel piacentino; una a Parma; 18 tra Ravenna e Cervia; tre a Reggio Emilia e 54 nel riminese fra Bellaria-Igea Marina, Rimini, Riccione, Misano e Cattolica. (Dire)

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -