La Juve supera il Cesena, Delneri: ''Il rigore c'era''

La Juve supera il Cesena, Delneri: ''Il rigore c'era''

La Juve supera il Cesena, Delneri: ''Il rigore c'era''

TORINO - Il Cesena ha messo in crisi la Juventus, ma alla fine è stata la Signora a conquistare i tre punti. Ma Gigi Delneri non si fa ingannare dal 3-1: "E' stata una partita molto complicata - ha affermato l'allenatore della Juve -. Il Cesena gioca un buon calcio e che merita più dei punti che ha. il gol ha galvanizzato i romagnoli che hanno giocato 20 minuti importanti, poi la partita si è incanalata in modo diverso". A ristabilire la parità è stato Alex Del Piero su rigore.

 

Secondo Delneri, il penalty su Bonucci contestato da Massimo Ficcadenti c'era. Quagliarella e Iaquinta hanno poi ipotecano la vittoria. "Abbiamo giocatori di qualità importanti, dobbiamo cercare la soluzione migliore per mettere il compagno in condizione di fare gol e questo non l'abbiamo fatto - ha affermato l'allenatore juventino -. Mi sta bene l'egoismo dell'attaccante, ma voglio concretezza perchè in serie A è pericoloso non chiudere le partite".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -