La neve manda in tilt mezza Italia: auto bloccate sulla A24

La neve manda in tilt mezza Italia: auto bloccate sulla A24

La neve manda in tilt mezza Italia: auto bloccate sulla A24

L'ondata di maltempo prevista è arrivata, mandando in tilt il centro-nord. Su oltre mille km di Autostrade di Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana e Umbria nevica da oltre 24 ore. Bloccato sulla A-24 Roma-L'Aquila, per una bufera di neve, un autobus di Arpa, partito nel tardo pomeriggio di martedì da Roma. Si è formato un ingorgo che ha coinvolto molte auto, soccorse dalla Protezione civile, con acqua e coperte. Sul tratto appenninico dell'A1, caduti 60 cm di neve.

 

Anche al centro-sud i disagi per il maltempo sono stati notevoli: in Puglia una nave mercantile, disancorata per le pessime condizioni del mare, si è incagliata sul fondale sabbioso in zona Castellaneta. Nessun pericolo per le 19 persone a bordo, immediato l'intervento della Guardia Costiera. Straripamenti nelle Marche: ad Ancona e provincia sono straripati l'Aspio, il Musone e piccoli affluenti; in provincia di Macerata il Potenza, l'Asola, il Monocchia e il Trodica; nel Fermano-Ascolano il Tenna. Per ora nessuna evacuazione.

 

Chiusa nel tratto Cosenza-Falerna l'Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria a causa dei disagi provocati dal maltempo. Ripresa solo in mattinata la circolazione in Sicilia, sulla statale 189 Palermo-Agrigento, chiusa per l'esondazione del fiume Platani. Interrotto il traffico all'alba anche su una carreggiata dell'A18 Messina-Catania, all'altezza del bivio per Tremestieri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -