La Notte Rosa snobba Raul Casadei: "Fatto fuori perché berlusconiano"

La Notte Rosa snobba Raul Casadei: "Fatto fuori perché berlusconiano"

La Notte Rosa snobba Raul Casadei: "Fatto fuori perché berlusconiano"

L'orchestra di Raul Casadei esclusa dalla Notte Rosa in quanto il cantante romagnolo si è esposto politicamente a favore di Berlusconi. Marco Lombardi, consigliere regionale del PdL, alimenta la polemica sulla mancata esclusione dell'orchestra dal palinsesto della Notte Rosa. "Le dichiarazioni di Raul Casadei sono sconcertanti soprattutto perché assolutamente credibili. La sua orchestra è l'essenza stessa della "romagnolità" e delle nostre tradizioni esportate nel mondo, uno spazio ci doveva e poteva essere".

 

"Evidentemente i diktat politici hanno condizionato le scelte. Anche a  Casadei - conclude Lombardi - come a molti altri riminesi, non rimane altro che sperare in un cambio di amministrazione a Rimini l'anno prossimo per poter aumentare anche nell'ambito degli spettacoli e della cultura in generale, quegli spazi di libertà che la sinistra dal "morso dolce"  continua a limitare".  

 

Era stato lo stesso Casadei a puntare il dito contro la politica: "Ho sempre votato per il governatore Errani, ma a livello nazionale ho votato Berlusconi. L'anno scorso ci hanno dato il contentino della serata a Cesenatico, noi abbiamo portato Belen e abbiamo fatto il pienone. Nel 2010, su 300 appuntamenti, non c'era spazio per noi?".

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Wiccio
    Wiccio

    Concordo con Mar.Sol. e matteol. Se poi è anche berlusconiano abbiamo preso due piccioni con un fava!

  • Avatar anonimo di Mar.Sol.
    Mar.Sol.

    BUONA SERA... IL FATTO CHE CASADEI SIA STATO ESCLUSO DALLA NOTTE ROSA PERCHE' BERLUSCONIANO, DICIAMOLO CHIARAMENTE, E' UNA S.....CIOCCHEZZA SENZA EGUALI!!! SE E' STATO ESCLUSO E' PERCHE' IL SUO PUBBLICO ORMAI O E' IN GRAN PARTE O SOTTO 2 METRIO DI TERRA O INCAPACE DI MUOVERSI AUTONOMAMENTE, TRANNE COLORO CHE SON ACCOMPAGNATI DALLE BADANTI!!! ALLE MASSE ORMAI NON INTERESSA PIU', E NON SI PUO NEMMENO DIRE CHE LUI SIA STORIA PERCHE' I GIOVANI NEMMENO SANNO DELLA SUA ESISTENZA, TANTO E' VERO CHE SE GLI SI CHIEDE CHI E' COSTUI LA RISPOSTA E UN SEMPLICE "BHO!?!?". QUESTA LA REALTA'!!! QUINDI CONSIDERATO IL TIPO DI EVENTO LA SUA PRESENZA E' UNA COSA COMPLETAMENTE INUTILE E INSIGNIFICANTE COME INSIGNIFICANTE E' LA SUA ASSENZA; PASSA NELL'INDIFFERENZA GENERALE. POI RICORDIAMOCI CHE IN FONDO QUESTI EVENTI, COME LE NOTTI DEI VARI COLORI ED EVENTI SIMILARI, ALTRO NON SONO CHE BUSINNES, E IN QUESTA OCCASIONE LA SUA PRESENZA SAREBBE A RENDITA "0", ANZI, FONTE DI PERDITA PER CHI LO PRESENTA DATO CHE VI SAREBBERO SPESE SENZA RENDITA... GRAZIE E ARRIVEDERCI

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    Ma che vada a fare un duo di menestrelli con apicella!!!

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    Raoul (con la "o";) Casadei ha passato da anni la conduzione della sua orchestra a suo figlio Mirko, a quanto ne so, e non suona più. Sul fatto che l'Orchestra Casadei rappresenti la "romagnolità" ci sarebbe da discutere a lungo, io personalmente l'ho sempre visto come un affarista pronto a mescolare il liscio di Secondo Casadei con la musica brasiliana, il rap e quant'altro pur di far soldi, altro che esportatore delle nostre tradizioni. Non sapevo che sostenesse Berlusconi, sarei quasi tentato di scendere in piazza e bruciare i suoi dischi. Ma non ne ho.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -